Pisa in B: società regala cure ormonali per incrementare il bacino d’utenza

tifosi_pisa_parto_bimbi_cure_ormonali_bacino

La notizia dell’accoglimento del ricorso, contro la decisione della Covisoc di estromettere il Pisa dal prossimo campionato di Serie B, è stata festeggiata con grande entusiasmo da tifosi e dirigenti nerazzurri. Per il ritorno tra i cadetti, dopo il fallimento del 2009, il presidente Petroni ha preparato una fantastica sorpresa per i supporters. A partire dal primo di agosto saranno infatti messe a disposizioni dosi gratuite di cure ormonali per la fertilità a tutte le coppie che ne faranno richiesta. “Una società che punta ai massimi livelli deve avere un adeguato bacino d’utenza” fanno sapere dalla sede, “con questa operazione pensiamo di incrementare la tifoseria del 40% nel giro di 3 anni”. A confermare il buon esito del trattamento è la coppia che si è sottoposta alla sperimentazione voluta dai nerazzurri, portata alla ribalta mediatica nei giorni scorsi per il parto record (articolo) avvenuto all’Ospedale Santa Chiara.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*