Il mistero dei podisti che corrono in fila: nessuno riesce a capirne il motivo

Sul web sta facendo discutere un video girato in Mongolia, nella città di Baotou, nel quale si vede un gregge composto da pecore che da giorni camminano ininterrottamente in cerchio. Etologi di tutte le nazionalità si stanno interrogando sulle motivazioni, scatenando infuocati dibattiti che coinvolgono centinaia di migliaia di utenti. Cosa è scattato nella testa degli ovini per provocare questo curioso comportamento? Secondo alcuni esperti potrebbe essere lo stesso meccanismo che spinge i podisti a percorre decine di chilometri sempre sugli stessi percorsi, giorno e notte, estate e inverno, muovendosi in lunghe file ininterrotte. Potrebbe quindi trattarsi di un comportamento dovuto allo stress oppure a qualche infezione dell’encefalo che causa disorientamento e comportamenti motori inusuali.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*