Qatar, donne allo stadio solo se dimostreranno di aver lavato, stirato e soddisfatto i mariti

Un grande passo verso il riconoscimento dei diritti delle donne in Qatar. Grazie agli occhi del mondo, puntati sul piccolo emirato in occasione della grande kermesse mondiale, il governo qatariota sembra deciso ad alcune concessioni al modello occidentale. Secondo le prime anticipazioni filtrate dall’organizzazione, le donne potrebbero essere finalmente ammesse negli stadi che ospiteranno le gare in programma. Per accedere agli impianti dovranno mostrare all’ingresso una dichiarazione del marito nella quale si certifica l’avvenuto assolvimento degli obblighi coniugali. Le spettatrici potranno infatti assistere ai match solo se avranno prima cucinato, lavato, stirato e soddisfatto adeguatamente il marito. In una nota ufficiale la FIFA ha manifestato profondo compiacimento per lo storico obiettivo raggiunto.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*