È fatta per il restyling del Franchi, scale e tribuna vincolate spostate a Campi

Grazie all’approvazione dell’emendamento sblocca-stadi sembra spianata la strada verso il restyling del Franchi. Con la nuova norma sarà bypassato il parere della Sovrintendenza, che però potrà mettere il veto sulle sole parti strutturali da mantenere. Nel testo presentato si legge che le strutture vincolate potranno essere conservate anche in sede distaccata rispetto al nuovo impianto sportivo. Secondo indiscrezioni provenienti direttamente dalla sede viola, le scale elicoidali e la copertura della tribuna saranno spostate a Campi, nell’area inizialmente proposta per il nuovo impianto. Con il brillante escamotage sarà quindi possibile costruire il nuovo stadio sulle macerie del vecchio Franchi. Gli unici dubbi riguardano la torre di Maratona, che potrebbe essere inglobata nel nuovo progetto.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*