Montella docente per un giorno al Master di Tattica: “La difesa prima di tutto”

montella

 

Parlerà di tattica il mister del Milan e lo farà ai giovani studenti che vogliono diventare esperti di statistica e tattica dello sport.

“Il calcio è fatto di equilibri, è importante riuscire a muovere la squadra per coprire il campo, gli spazi e contemporaneamente saper sfruttare gli stessi lasciati dagli avversari. Maggiore è la velocità e maggiori sono le possibilità che questo avvenga trovando l’avversario impreparato. Il calcio è fatto di possesso e verticalizzazioni ma anche di corsa e concentrazione. Passiamo molto tempo a capire come andare in rete e sappiamo che non è facile; per questo ogni volta che subiamo una rete dobbiamo ripartire da zero e non ce lo possiamo permettere. Chi vince, subisce poche reti. Per questo è importante lavorare sulla difesa della propria porta, anche con gli attaccanti che iniziano il lavoro sporco nella trequarti avversaria”.

Parole sante che riecheggiano negli spogliatoi di San Siro dove Montella ha iniziato da qualche settimana il suo lavoro con l’obiettivo di costruire un Milan solido, che non subisca.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*