La Juve vuol tornare a vincere: rivoluzione all’AIA

Dopo i due passaggi a vuoto che hanno consentito di rimpinguare le bacheche milanesi, la Juventus sembra decisa a tornare al vertice del calcio italiano. Primo passo per la scalata al tricolore è il rinnovamento della classe arbitrale, rivelatasi ultimamente poco benevola. Saranno infatti ben 7 gli arbitri non confermati dall’AIA per la prossima stagione.  Modificate anche alcune regole per l’utilizzo del VAR con l’istituzione di un “pool di specialisti” che coadiuverà la squadra arbitrale indirizzandone le decisioni.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*