Pessina bypassato, chiede trasferimento al Ministero per bocciare il progetto vincitore

Rischia di uscire di scena il soprintendente Andrea Pessina, almeno per quanto riguarda l’annosa vicenda dello stadio Artemio Franchi. Il prossimo 7 marzo si riunirà la commissione giudicante per decretare il progetto vincitore del grande concorso di progettazione per il restyling del Franchi, dopodichè la parola passerà direttamente al Ministero dei Beni Culturali. Sarà quindi la direttrice Federica Galloni a dover dare il benestare definitivo per l’inizio dei tanto sospirati lavori. Potrerbbe però esserci un clamoroso colpo di scena dietro l’angolo. Secondo indiscrezioni raccolte nelle più segrete stanze della soprintendenza, il Dott. Pessina avrebbe infatti chiesto il trasferimento al Ministero per riuscire comunque a bocciare il progetto prescelto. Nei prossimi giorni sono attesi importanti sviluppi in tal senso.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*