Donna Rumma: “Il Milan mi ha molestato”

Mino Raiola esce allo scoperto e denuncia verbalmente il Milan e i suoi dirigenti, rei di aver forzato emotivamente la  decisione del suo assistito Gianluigi Donnarumma al momento del rinnovo contrattuale con il club rossonero.

“Hanno approfittato del suo debole stato emotivo” avrebbe detto “E’ ora di dire basta alla violenza sulla Donna. Anche se Rumma.”

Queste indiscrezioni prendono sempre più corpo e trovano spazio sulle principali testate giornalistiche nazionali e non solo. Sembra che dietro questa volontà di rescindere il contratto ci sia un top club pronto a investire molto più del Milan sul giovane talento di Milanello.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*