Al via le celebrazioni per il 14ennale, Rogg presenta la festa viola

della_valle_florentia_fiorentina_rinascita_prima_foto_viola

Si avvicina un momento storico per la Fiorentina che si appresta a compiere i suoi primi 14 anni. Nell’ormai lontano 2002, un imprenditore illuminato portò il calcio in riva all’Arno, realizzando un sogno che durava da oltre 70 anni, nei quali i fiorentini mai erano riusciti a mettere in piedi una squadra che potesse competere a livelli nazionali. Dall’intuizione del sindaco dell’epoca, Leonardo Domenici, il 1 agosto 2002 nacque la Fiorentina 1926 Florentia s.r.l. che dal 3 agosto passò sotto l’oculato controllo di Diego Della Valle. Dal 12 agosto la nuova società assunse il nome definitivo che la consacrò agli annali: Florentia Viola s.p.a.

Questa mattina il direttore generale Andrea Rogg ha presentato alla stampa il programma dei festeggiamenti che inizieranno proprio il 1 agosto per concludersi venerdì 12 con una grande festa allo stadio Franchi. Una serie di iniziative che coinvolgeranno i tifosi, organizzate in sinergia con il primo presidente della storia viola: Gino Salica.

La giovane ma già gloriosa società gigliata si è ben distinta negli ultimi tempi, riuscendo anche ad approdare più volte nel calcio europeo, come Firenze da tanti (troppi) anni meritava. Anche la redazione di RuttoSport si unisce ovviamente agli auguri, sperando che questi primi 14 anni possano costituire un trampolino di lancio per un futuro ricco di vittorie e di soddisfazioni. Buon compleanno Fiorentina!

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*