Fiorentina, la stagione inizia all’insegna della sobrietà

Mentre la squadra si prepara al trasferimento sulle Dolomiti, la stagione viola inizia ufficialmente con la presentazione delle nuove maglie e dei primi acquisti. Dopo l’antipasto Mandragora, la giornata di ieri ha visto l’arrivo di Luka Jovic e Pierluigi Gollini. Ad attirare l’attenzione è stato il look del nuovo portiere, che si è presentato alle visite mediche con al collo la sciarpa ufficiale ed una vistosa catena d’oro con le iniziali PG. Il capello platinato e la t-shirt di Conor McGregor (probabilmente non è un fan di DJ Francesco, ndr) conferiscono al nuovo acquisto quell’aspetto sobrio ed elegante che ha subito mandato in brodo di giuggiole i tifosi sui social. Carico, sfrontato e sicuro di sé, l’estremo difensore proveniente da Bergamo si avvia a diventare uno dei beniamini della curva. Sul fronte maglie, oltre alla pregevole divisa viola e la maglia bianca con la vistosa V tono su tono, l’attenzione del popolo gigliato è stata indubbiamente attirata dalla vistosa maglia da riscaldamento prepartita, dal raffinato design contemporaneo. Una ventata di freschezza e d’insolenza che rischia davvero di far compiere il sospirato salto di qualità alla Fiorentina.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*