Nardella: “La stalla di Bagno a Ripoli diventerà Patrimonio dell’UNESCO”

I gioielli del territorio vanno preservati a tutti i costi. In un territorio ricco d’arte ma poverissimo di stalle, quando se ne scopre una di cotanta bellezza abbiamo l’obbligo morale di preservarla, valorizzarla e renderla fruibile. In Italia non siamo in America, dove butti giù tutto e costruisci da zero. Qui c’è una cultura. Questo è il pensiero che il sindaco Nardella ha espresso ad amici in via informale ma che ci trova d’accordo.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*