Il calcio storico rievoca Gubbio-Fiorentina: commozione sugli spalti

Ad oltre 16 anni di distanza, il calcio storico ricorda la storica Gubbio-Fiorentina, sfida di C2 del marzo 2003 giocata appena dopo un’intensa nevicata. Il pubblico viola ha impresso nel cuore quel match. Non tanto per lo scialbo 0-0 (il Gubbio sbagliò pure un rigore nel finale) ma per il terribile ricordo di un’annata lontano dal calcio vero, con domeniche passate a girovagare per il centro Italia a raccogliere punti a destra e a sinistra. Un monito che riporta la mente a momenti bui e che ricorda che è bene non ritornarci. E così, quando i calcianti sono scesi in campo sulla neve a ricordare quel Gubbio Fiorentina, è calato il silenzio sugli spalti, rotto solo da qualche singhiozzo e poi da un lungo applauso e molti occhi lucidi.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*