Gironi Russia’18: “l’Italia è tra gli iracondi e gli accidiosi”

Il mondiale di calcio si avvicina e si consumano le tappe una dopo l’altra. C’era grande tensione per il sorteggio dei gironi e l’Italia era in attesa di conoscere il proprio destino. Ha atteso fino all’ultimo nella speranza che qualche compagine non fosse accettata ed alla fine ha avuto il suo Girone. È all’inferno nel quinto cerchio tra gli iracondi e gli accidiosi ; i primi infatti furono in vita immersi nel fango della loro rabbia, e ora si percuotono cercando di liberarsi per l’eternità, mentre i secondi dissiparono la vita nell’immobilità dello spirito, e per questo sono sommersi, privati di aria e parole come in vita si privarono delle opere

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*