FIGC: “Se Campedelli vende a Lotito, Chievo riammesso in Serie B”

Potrebbe essere stata trovata la soluzione per salvare il Chievo: vendere a Lotito. Il presidente Campedelli si dice pronto a tutto per mantenere ancora in vita la favola del quartiere veronese, anche a costo cedere le quote societarie al presidente di Lazio e Salernitana. Il Consiglio della FIGC ha già notificato l’esclusione dei clivensi dalla prossima Serie B per un debito di circa 20 milioni di euro. La stessa FICG si sarebbe però mostrata disponibile, al pari della COVISOC, a rivalutare la situazione nel caso di passaggio di mano in favore di Claudio Lotito. “Vista la decisione di accettare la contemporanea presenza di Lazio e Salernitana in Serie A, nulla osterebbe la riammissione di un terzo club di Lotito in Serie B” fa sapere l’avvocato Imbruglia, consulente legale della Federazione.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*