Viola scaccia-crisi: primo punto dopo oltre tre mesi

Un’ottima Fiorentina piega l’indomito e temibile Brescia. Andati in vantaggio nella prima parte di gara, i lombardi hanno inutilmente tentato di arginare il roboante ritorno della squadra gigliata. E’ stato Pezzella a siglare il gol del pareggio che consente alla Fiorentina di scacciare una crisi che sembrava irreversibile. Erano infatti zero i punti fatti negli ultimi tre mesi e mezzo. Un pareggio che vale come una vittoria e compatta il gruppo intorno al leader carismatico Beppe Iachini.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

1 Commento

  1. “indomito e terribile Brescia!!!” non mi sembra che il Brescia sia in lotta per lo scudetto, neanche per le coppe, non è neanche a metà classifica e non è ormai neanche in lotta per la salvezza. Se è indomita e terribile lei figuriamoci le altre che andremo ad incontrare.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*