Prandelli pensa positivo: A luglio sarà al mare.

 

Momento complicato in casa viola dopo le 2 sconfitte che lasciano la squadra ai margini della zona retrocessione. Difficile uscirne ma Prandelli si è fatto la giusta idea dopo 2 settimane di allenamenti. La rosa ha dei limiti ma gioca sotto le sue potenzialità, impaurita e senza grinta. Qualcuno è arreso, qualcun’altro pensa al futuro e l’incubo retrocessione lo vivono davvero solo i tifosi. C’è però un lato positivo su cui Prandelli punta molto ed è quel contratto in scadenza a giugno. Covid permettendo, tra 7 mesi sarà finito tutto.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*