“Con il lutto al braccio saremmo stati nerazzurri come l’Inter”

Ha fatto clamore anche oltre misura il Napoli, reo d’essere sceso in campo a San Siro senza il lutto al braccio in ricordo di Davide Astori. Unica Delle 20 squadre di A ad aver trascurato questo dettaglio. Sia chiaro, non parliamo di mancanza di sensibilità, siamo convinti che tutta Napoli abbia vissuto comunque con tristezza e occhi lucidi questa domenica di campionato ma si tratta di una pecca di forma rilevante. Molte le giustificazioni lette sui social tra le quali riportiamo quella di Aurelio Lo Scordo che dice: “Non potevano indossare il nero sull’azzurro, l’arbitro li avrebbe confusi con l’Inter”

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*