Kokorin: “A Cipro fanno un lampredotto fantastico, a Firenze non riuscivo a mangiarlo”

Aleksandr Kokorin torna a parlare del suo rapporto con Firenze, in particolare con il cibo: “a Firenze non riuscivo a mangiare il lampredotto, non lo sanno fare e risulta davvero immangiabile. A Limassol ho assaggiato il miglior lampredotto della mia vita, mangio anche tre panini per volta. In generale in tutta Cipro la cucina è meravigliosa, a Nicosia per esempio fanno una ribollita spettacolare, niente a che vedere che la sbobba servita in riva all’Arno”.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*