Juve, 300 milioni di aumento di capitale: “Sono i soldi per comprare la Champions”

Il presidente Andrea Agnelli lancia l’assalto alla Champions League, durante l’assemblea degli azionisti della Juventus. “Abbiamo chiesto un aumento di capitale di 300 milioni dedicato al piano di sviluppo che nei prossimi anni aumenterà la competitività della squadra, portandoci ad alzare il più prestigioso trofeo europeo per club” ha dichiarato il numero uno bianconero. Maggiori dettagli arrivano dal responsabile del settore aquisti e arbitri del club, il Dott. Salvo Disguidi: “quello chiesto ai soci è un sacrificio importante ma di vitale importanza per continuare ad investire a livello europeo. In Italia possiamo contare su strategie ormai consolidate, ma è assolutamente necessario divenire una realtà internazionale. Per questo mi sento di rassicurare chi ogni giorno ci dà fiducia: l’aumento di capitale sarà infatti interamente utilizzato per comprare una Champions”.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*