Per rinforzare l’attacco Corvino è sicuro: “Più Lasagna che Acquafresca”

Prosegue lo scoppiettante mercato invernale della Fiorentina intenta a correggere alcuni errori fatti nel mercato estivo. Corvino si è mosso a fari spenti in questi mesi arrivando a ingaggiare Muriel che tutti davano ormai per rossonero. Ora si lavora per il regista; un centrocampista in grado di dettare i tempi e mandare in porta con più continuità il tridente offensivo. Non solo però. Un’indiscrezione fa pensare a un ulteriore colpo in attacco per il ds pugliese che ieri, a cena in un noto ristorante milanese si è lasciato andare ad una confidenza verso un cameriere tifoso viola. Nonostante il tono confidenziale e e sussurrato, il labiale colto da un nostro esperto di mercato non lascia spazio a fraintendimenti. “Più Lasagna che Acquafresca” dice convinto Corvino al cameriere che corre subito in cucina a raccontarlo ai suoi colleghi, evidentemente anche loro tifosi viola e impazienti di avere notizie fresche di mercato. Aumenta dunque la concorrenza per Simeone visto che il DS desidera rimpinguare ancora il reparto offensivo.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*