Milan, indagati i vertici per il risultato pilotato. Sbancata la Snai

Perquisizioni nella notte nella sede della società rossonera e nelle abitazioni di alcuni dirigenti e vertici del tifo organizzato. L’accusa è riconducibile al calcioscommesse. A far scattare l’allarme è stata una telefonata intorno alle 21:30 di ieri sera. Da una sede Snai veniva denunciata un’incremento Delle scommesse sul risultato esatto 4-0 mentre la partita viveva uno 0-0 da torpore perenne. La telefonata ha destato sospetti ma non è stata ritenuta credibile. Nella ripresa invece è andato tutto secondo copione con i 4 gol bianconeri (con solo 3 tiri in porta) di cui 3 evidenti auroreti di Donnarumma e Kalinic, finiti subito sul banco degli imputati. Sul 4-0, Gattuso ha poi inserito Montolivo “Con l’obiettivo di addormentare il match” si legge nelle note degli inquirenti.

“Il risultato è stato deciso 15 minuti prima del fischio d’inizio e comunicato al Kalinic e al Donnarumma tramite coreografia” scrive il maresciallo Lopunto nelle sue note.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*