Messi in viola? Con la cessione di Italo i DV potrebbero comprare il campione argentino

Ha fatto il giro del mondo la notizia della cessione di ITALO agli americani di Global Infrastructure Partners. Nelle tasche dei Della Valle andrà il 17% dei 2 miliardi di euro pagati dagli statunitensi, ovvero 340 milioni di euro. Secondo l’autorevole Labaro Viola, i ricavi della vendita potrebbero essere utilizzati per la costruzione del nuovo stadio di Firenze (leggi l’articolo), costituendo un “importante indizio”. Dalle nostre fonti però, non volendo in alcun modo sminuire quanto riportato dai colleghi, l’operazione imbastita dagli imprenditori marchigiani sembrerebbe leggermente diversa. L’obiettivo sarebbe rinforzare la rosa gigliata ingaggiando Leo Messi dal Barcellona, fresco di rinnovo per 350 milioni di euro complessivi. La cessione di Italo, unita alla plusvalenza di 10 milioni messa a segno con il mercato di gennaio, porterebbe per l’appunto 350 milioni a Casette d’Ete. Un semplice caso? Difficile dirlo.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*