“Se vi mancano le palle chiedetele a me” Il nuovo corso del Milan riparte dai doppi sensi

Montella rideva sempre, Gattuso non ride mai; vedendo questo Milan ci chiediamo come mai Vincenzo ridesse. Gattuso si è trovato per le mani una squadra che non è una squadra ma bensì 20 giocatori che mal si adattano ad essere funzionali. Atleticamente non in forma e mentalmente distrutti e, soprattutto, privi di carattere al punto che il nuovo mister, con le vene negli occhi, ha deciso di rivoluzionare tutto. Si riparte dal carattere e dalla tecnica per riprendere confidenza con l’umiltà. Allenamenti individuali su tecnica di base e tanta teoria.

Una cosa è certa, Gattuso vuole solo giocatori con il sangue negli occhi.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*