Della Valle vende Tod’s e Hogan a causa di un messaggio su Facebook

Una clamorosa quanto inaspettata notizia sta rimbalzando in queste ore sui principali mercati finanziari mondiali. Secondo gli intermediari, la famiglia Della Valle avrebbe infatti messo in vendita i suoi marchi di punta – Tod’s e Hogan – a causa di una critica ricevuta attraverso il famoso social network americano. Il messaggio del Sig. Gilberto Pianella (che riportiamo in testa all’articolo, ndr) è apparso ieri sulla pagina ufficiale del gruppo marchigiano e critica aspramente sia il prodotto che le strategie aziendali degli ultimi anni, concludendo con un invito a boicottare il marchio di Casette d’Ete. Durissima la reazione da parte dell’imprenditore Diego Della Valle, che prima avrebbe confidato ai più stretti collaboratori che “se è tanto bravo perchè non la compra lui?”, per poi affidare l’incarico della cessione aziendale ad un noto advisor internazionale.

“Vista l’insoddisfazione di una parte della clientela siamo pronti a mettere le società a disposizione di chi volesse acquistarle. Noi non ci divertiamo più e chi ritiene di poter gestire i marchi con maggiore successo, deve farsi avanti adesso”.

Questo lo scarno ma deciso comunicato con il quale la famiglia ha annunciato la storica decisione, diffuso tramite i canali ufficiali nella tarda serata di ieri.

Gli imprenditori marchigiani si sono detti stanchi e molto delusi dai tanti avvoltoi e leoni da tastiera che, dopo aver messo in ginocchio la Fiorentina, adesso hanno attaccato anche le altre aziende di famiglia.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*