Incendio, falso allarme a Casette d’Ete, era solo Andrea che pensava

Momenti di panico ieri nella ridente cittadina di Casette d’Ete dove si è sviluppata una vasta nube di fumo. Prontamente si è alzato in volo il Canadair della protezione civile.

L’allarme è fortunatamente rientrato quando si è capito che non c ‘erano incendi ma era solo il fumo che usciva dal capo di Andrea della Valle che stava riflettendo da sette giorni su cosa fare con la Fiorentina.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*