“Bernardeschi, regalo per Firenze”. La società tranquillizza i tifosi sul futuro del gioiellino

Emissari della Fiorentina hanno reso noto il pensiero del patron, nonché presidente onorario, Andrea Della Valle sul giovane talento di Carrara, Federico Bernardeschi. “Il ragazzo rimane, è il mio regalo alla città” avrebbe confidato il numero uno viola ai più fidati collaboratori. Testimoni presenti all’ultima riunione tecnico/finanziaria hanno riportato anche alcune dichiarazione più approfondite: “Ho parlato con il giocatore e gli ho spiegato che rimarrà qui. Gli ho detto che insieme possiamo fare l’ultimo salto di qualità, che qui si può ancora divertire, che questa è una Fiorentina ambiziosa. L’ho trovato molto tranquillo, sereno. Mi ha detto di essere soddisfatto. Nelle prossime settimane ci incontreremo con il suo procuratore e vedremo di trovare un accordo, ma la cosa importante è che Bernardeschi rimanga qui, almeno fino a gennaio 2018”. Si tratta di dichiarazioni importanti che individuano una solida base sulla quale programmare il futuro della squadra che verrà.

La Redazione



NOTA: RuttoSport è un periodico satirico, pertanto le notizie riportate sono frutto della fantasia degli autori e vanno considerate esclusivamente una lettura ricreativa. RuttoSport non è una testata giornalistica e non aspira a diventarlo. Forza Viola e sempre Juve merda!
La Redazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*